Piazza Garibaldi 1 - Tel. +39 0422 858900

PEC protocollo.comune.pontedipiave.tv@pecveneto.it

Contrasto: a
Testo:
a a a
mappa del sito | Home
Sei in: Biblioteca » Promozione della lettura » Proposte di lettura » Libri per San Valentino

Libri per San Valentino

Alcune proposte di lettura per San Valentino

 

Via col vento - Margaret Mitchell

copertina

 

Rossella O'Hara è la viziata e capricciosa ereditiera della grande piantagione di Tara, in Georgia. Ma l'illusione di una vita facile e agiata si infrangerà in brevissimo tempo, quando i venti della Guerra Civile cominceranno a spirare sul Sud degli Stati Uniti, spazzando via in pochi anni la società schiavista. Il più grande e famoso romanzo popolare americano narra così, in un colossale e vivissimo affresco storico, le vicende di una donna impreparata ai sacrifici: la tragedia della guerra, la decimazione della sua famiglia, la necessità di dover farsi carico della piantagione di famiglia e di doversi adattare a una nuova società. E soprattutto la sua lunga, travagliata ricerca dell'amore e la storia impossibile con l'affascinante e spregiudicato Rhett Butler, avventuriero che lei comprenderà di amare solo troppo tardi... "Via col vento"  è, grazie anche alla celeberrima trasposizione cinematografica, una delle storie d'amore più note al mondo, che ancora oggi colpisce il cuore di milioni di lettori grazie a una rappresentazione storica mai eguagliata e a personaggi semplicemente indimenticabili.

 

 

Le parole che non ti ho detto - Nicholas Sparks

copertina

 

“Ti voglio bene. Te ne voglio tanto da spaventarmi. Era molto tempo che non provavo nulla di simile; mi ero quasi dimenticato di quanto possa essere importante avere un'altra persona. Non credo di poterti lasciar andare e dimenticare, e non lo voglio fare.”

Theresa Osborne è una giornalista di Boston, divorziata e madre di un ragazzino di dodici anni, e durante una vacanza raccoglie sulla spiaggia una bottiglia contenente una lettera. Porta la firma di Garrett, un uomo che – scopre Theresa - ha perso la donna amata; le parole, piene di amore e dolore contenute nel suo messaggio, insinuano in lei una grande curiosità. Profondamente turbata dalle emozioni che questa figura suscita in lei attirandola quasi a sé, Theresa si avventura in una località turistica della costa alla ricerca del protagonista di questo amore. Grazie al destino, che sembra spingere l’uno verso l’altra con la forza del vento, Theresa e Garrett s'incontrano e tra loro sboccia una grande, travolgente passione, che tuttavia non è mai al riparo dalle tempeste della vita, proprio come la barca a vela che Garrett sempre conduce.

Un libro passionale e intenso, che si distingue per la fragilità e la forza dei veri sentimenti di questa storia piena di speranza e impregnata della magia che avvolge i luoghi segreti del cuore, scritto con l’abilità di chi sa emozionare e parlare al cuore dei lettori.

(Erica Angelini)

 

 

 

 

 

 

Venti poesie d'amore e una canzone disperata - Pablo Neruda

copertina

«A lato della prodigiosa voce del maestro Rubén Darío e della stravagante, adorabile, affascinantemente goffa e fosforescente voce di Herrera y Reissig e del gemito dell’uruguaiano e mai francese Conte di Lautréamont, il cui canto riempie di orrore l’alba dell’adolescente, la poesia di Pablo Neruda si leva con un tono mai uguagliato in America, di passione, di tenerezza e di sincerità».
dalla presentazione di Federico García Lorca

«Le Venti poesie d’amore sono la romanza di Santiago, con le strade studentesche, l’università e l’odore di madreselva del buon amore condiviso… È un libro che amo perché, malgrado la sua acuta malinconia, vi è in esso il godimento dell’esistenza.»
Pablo Neruda

«Stretta nelle mie braccia come un rampicante,
le foglie raccoglievano la tua voce lenta e in calma.
Fuoco di stupore in cui la mia sete ardeva.
Dolce giacinto azzurro attorto alla mia anima.»
da Ti ricordo come eri

 

Sull'amore - Paolo Crepet

copertina

 

«L'amore come rivoluzione, come grimaldello capace di sovvertire un equilibrio anestetizzato di menti e libertà. L'amore come esercizio spirituale. L'amore come allegoria del tempo necessario ad accorgerci che stiamo vivendo, non sopravvivendo. L'amore come malattia e come guarigione».
Paolo Crepet

Nello stile semplice e narrativo che lo ha reso familiare a tanti lettori, nel tono rigoroso e sommesso del grande saggista, Paolo Crepet affronta quello che è forse il vero tabú del nostro tempo. E ci porta per mano a scoprire che nel mondo dominato dall'ossessione dell'efficienza e della prestazione, la vera possibilità di cambiamento coincide proprio con il coraggio dei sentimenti. Perché si fa presto a dire «amare». Ma quante sono le persone che possono dire di essere innamorate sul serio?
E quante quelle capaci di andare oltre l'innamoramento, fino all'amore?

 

 

 

 

 

 

 

Ursula - Fabio Moon, Gabriel Ba

copertina

 

“C'era una volta una storia. Una storia d'amore. Per qualcuno potrebbe essere una storia di viaggi e riti di passaggio, di battaglie vinte e nemici sconfitti, di finali lieti. Per altri invece una storia di sogni e desideri, perché ogni cosa è semplice, bellissima e magica quando sei innamorato. Ma all'inizio, una volta, c'era una storia, ed era una storia d'Amore”.

Per chi ha sempre creduto all'amore eterno e per chi vuole ricominciare a crederci. Per chi pensa che non bisogna avere paura della nostra parte più infantile e vera. Per chi ama le favole, i draghi con gli occhiali e gli uccellini parlanti. Per chi sa che niente nella nostra vita è grande come la forza del sogno.

Ursula e Miro sono due bambini inseparabili e sognatori che trascorrono felici i loro giorni insieme fantasticando e promettendosi eterno amore, ma improvvisamente la famiglia di Ursula si trasferisce altrove…finché un giorno Miro, ormai un giovane uomo, riesce a ritrovare Ursula, divenuta una fata. Ma le fate non possono innamorarsi di un umano, se questo avvenisse Ursula esploderebbe portando con sé anche Miro…

Ursula, originale e toccante esordio di due fratelli brasiliani che si fanno chiamare Fàbio Moon e Gabriel Bà, è un indimenticabile romanzo-favola a fumetti sul senso dell'essere stati bambini e sulla capacità d'amare qualcun altro più di noi stessi. Ed infine sulla possibilità di ritrovarsi e di amare, anche quando pensiamo che tutto sia ormai perduto.

 

L'amore secondo Ismaele - Michael Gerard Bauer

 

copertina

 

Ismaele Lesogne è convinto di essere affetto da uno strano morbo. I sintomi sono talmente strani che per ora lui stesso sembra esserne l’unico affetto. Per questo il ragazzo ha deciso di parlare di “Sindrome di Ismaele Lesogne”. Questi disturbi possono arrivare a un tale punto di gravità, che semplici domande quali: “Come ti chiami?” o “Come va?”, potrebbero risultare totalmente incomprensibili per Ismaele, e portarlo, per qualche assurdo motivo, a dare risposte completamente sbagliate. A dire il vero, episodi simili non capitano sempre, ma più che altro quando a porgere le domande è la ragazza più bella e sensuale che Ismaele abbia mai visto, Kelly Faulkner. Ora il problema è: come può un ragazzo timido e impacciato come Ismaele, conquistare l’attenzione della meravigliosa Kelly, per di più già fidanzata con Brad, copia sputata del famoso attore omonimo?? Nonostante l’impresa paia impossibile, fedele alleato di Ismaele sarà l’inseparabile e divertentissimo amico Orazio. Contemporaneamente, anche il Signor Lesogne si arrovella in un complicato dilemma: è appropriato, a ormai vent’anni di distanza, riunire per un grande concerto la vecchia band musicale dei Dugonghi, di cui egli stesso era un componente, o il fallimento sarebbe assicurato?? Le vicende del padre e del figlio si intrecceranno profondamente nel corso della storia.  

 

Alta fedeltà Nick Hornby 

 

copertinaIn “Alta fedeltà” romanzo di Nick Hornby, Rob è un trentacinquenne che possiede un negozio di vinili in una Londra in fermento degli anni ’90, ed è stato appena lasciato dalla donna con cui viveva, forse proprio per il modo infantile di affrontare le sue giornate.

La storia si apre con la descrizione delle cinque fregature peggiori ricevute dalle donne e prosegue con il racconto di vari eventi che si sonno succeduti e restano impigliati nella sua memoria grazie ad un sottofondo di canzoni che fa da colonna sonora alle sue giornate. Rob, infatti, riesce a cogliere le sfumature del tempo che passa e delle emozioni che gli piombano addosso, solo attraverso la musica...

 

Mi piaci da morireFederica Bosco 

copertinaMonica ha 31 anni, vive a New York, ed è... cronicamente single! Lavora per due acide vecchie zitelle in un negozio di antiquariato, ma il suo sogno è diventare una scrittrice e il suo idolo è Salinger. Vive con una cantante di colore esperta di astrologia e con un gay che vorrebbe adottare un bambino, e tutti gli appuntamenti al buio che gli amici le organizzano finiscono in disastri sentimentali. Almeno finché...