Piazza Garibaldi 1 - Tel. +39 0422 858900

PEC protocollo.comune.pontedipiave.tv@pecveneto.it

Contrasto: a
Testo:
a a a
mappa del sito | Home
Sei in: Servizi » Io Cerco » Permesso di costruire

Permesso di costruire

Descrizione

Descrizione

Il Permesso di Costruire è l'atto amministrativo che consente, a chiunque ne abbia titolo, di realizzare interventi edilizi di tipo residenziale, commerciale, artigianale ed industriale, quali: nuova costruzione, demolizione, demolizione con ricostruzione, ristrutturazione, ampliamento, restauro conservativo, cambio di destinazione d'uso.
Si ottiene presentando all'Ufficio Protocollo del Comune una domanda di P. di C. compilata su apposito modulo. Il P. di C. con gli elaborati grafici va tenuto con cura in cantiere per tutta la durata dei lavori e in seguito va conservato all'interno dell'unità, esibito in caso di controlli da parte degli organi preposti e trasmesso agli eventuali nuovi proprietari nel caso di compravendita. In caso di fabbricato di tipo condominiale l'originale del P. di C., con tutti i suoi allegati, dopo la fine dei lavori, dovrà essere conservato dall'amministratore il quale potrà rilasciarne copia ai condomini.

A chi rivolgersi

Dove RivolgersiUfficio Tecnico

P.zza Garibaldi, 1
Tel: 0422  858909  -  858910  -  858911  -  858912
Fax: 0422 858920
Email: tecnico@pontedipiave.com

Orari: 
Lunedì, Mercoledì e Venerdì 8.45  -  12.15
Giovedì 16.00  -  18.00 

Info e costi Info e costi

La richiesta di P. di C. va presentata in marca da bollo da € 14,62 e per il relativo rilascio deve essere presentata una marca da bollo  da € 14,62 e la ricevuta di versamento dei diritti di segreteria quantificati in base alla tipologia e all'entità di lavoro. Tale versamento potrà essere eseguito mediante:

  • Bollettino Postale su c.c.p. n° 12083317 - Intestato al Comune di Ponte di Piave - Servizio di Tesoreria;
  • Presso la Tesoreria Comunale situata presso la Cassa di Risparmio del Veneto (ex Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo) sita in Piazza Sarajevo, 7 a Ponte di Piave, cod. IBAN: IT61A0622512186100000300305.

A questi costi fissi, si aggiungono gli eventuali costi derivati dal conteggio degli oneri di Urbanizzazione primaria, secondaria e del Costo di costruzione, calcolati in base al volume o alla superficie che si intende realizzare.
 

Documenti  documenti

I documenti da presentare sono elencati agli artt. 10 e 11 del Regolamento Edilizio Comunale, suddivisi per le varie tipologie di intervento. In ogni caso un'istanza deve sempre contenere:

  • Istanza di Permesso di Costruire in marca da bollo da € 14,62, compilata su apposito modulo;
  • Copia dell'atto di proprietà comprovante il titolo ad intervenire o dichiarazine sostitutiva di certificazione accompagnata da copia fotostatica di un documento di riconoscimento valido del dichiarante;
  • Relazione tecnico-illustrativa dell'intervento;
  • N° 3 copie degli elaborati grafici, piante-prospetti-sezioni, relativi allo stato attuale, di progetto e la comparazione;
  • Estratto di mappa e di P.R.G. con l'individuazione dell'immobile oggetto dell'intervento;
  • Documentazione fotografica con l'indicazione dei coni di visuale che comprendano oltre all'immobile oggetto d'intervento, anche il contesto nel quale lo stesso è o verrà inserito.