Piazza Garibaldi 1 - Tel. +39 0422 858900

PEC protocollo.comune.pontedipiave.tv@pecveneto.it

Contrasto: a
Testo:
a a a
mappa del sito | Home
Sei in: Il Comune » Amministrazione Comunale - 2014 - 2019 » Sindaco 2014 » Interventi e discorsi » Il saluto del Sindaco alla Festa dell'Arma dell'Aeronautica - 22 novembre 2015

Il saluto del Sindaco alla Festa dell'Arma dell'Aeronautica - 22 novembre 2015

Cari cittadini e rappresentanze tutte,
grazie per essere intervenuti anche quest'anno all’importante celebrazione dell’Associazione dell’Arma Aeronautica.

Quest’oggi, con voi vorrei condividere un ricordo.
    
Un giorno mi capitò di entrare nella casa dei nonni di una mia amica.
    
Nel soggiorno, lungo una parete c’era una libreria e accanto sedeva il nonno di questa mia amica. Teneva in mano un libro di fotografie di aerei che avevano combattuto durante le guerre, fotografie degli uomini che avevano guidato quegli aerei e che avevano vissuto quelle guerre.

“Ricordo e imparo tante cose - mi disse - guardando questo libro. Però ci sono cose che non sono scritte qui, ma le ho imparate lo stesso perchè le ho vissute. E ho paura che siano quelle cose che voi giovani non troverete più. Non perché non vogliate, ma perché non ve le sanno insegnare e i buoni esempi sono sempre meno”.

Il nonno della mia amica era stato un aviere.

Mi parlò del sacrificio, del duro lavoro, del suo sentirsi parte di qualcosa di cui fanno parte anche altri che vivono come te. Parlò di valori e di principi, come quello dell’aiuto che riceviamo e che possiamo dare a chi ci sta vicino.

Credo sia lungo la strada di questo esempio che possiamo ritrovare la forza per migliorare la nostra vita e quella di chi ci sta vicino, perché la crescita di un’intera comunità è la crescita di ogni uomo e di ogni donna che ne fa parte.

Quanto di buono facciamo ha un valore che poi rimane, nel tempo.

Ecco perché, proprio in questa occasione, mi piace ricordare l’aiuto che, dallo scorso anno, il nostro Comune riceve dal 51° Stormo di Istrana grazie al suo servizio di allerta nel caso di maltempo in arrivo nelle nostre zone.

Spero che questo possa essere uno di quegli esempi di cui parlò quel vecchio aviere, nonno della mia amica. Spero possa essere orgoglioso di quello che ancora proviamo ad imparare e a fare.

Grazie a tutti.

Paola Roma  - Sindaco Ponte di Piave