Piazza Garibaldi 1 - Tel. +39 0422 858900

PEC protocollo.comune.pontedipiave.tv@pecveneto.it

Contrasto: a
Testo:
a a a
mappa del sito | Home
Sei in: Il Comune » Amministrazione Comunale - 2014 - 2019 » Sindaco 2014 » Interventi e discorsi » Inaugurazione Centro Servizi per Anziani - Residenza Gianni Marin - 25 settembre 2015

Inaugurazione Centro Servizi per Anziani - Residenza Gianni Marin - 25 settembre 2015

Cittadini di Ponte di Piave, Autorità religiose civili militari, associazioni e rappresentanze del nostro territorio, Vi ringrazio per essere presenti quest’oggi alla cerimonia d’inaugurazione del Centro servizi per Anziani del nostro paese.
 
Il risultato a cui siamo arrivati oggi, grazie all’impegno di tutti, premia il duro lavoro di chi non si è arreso dinanzi agli ostacoli, di chi è riuscito a guardare più in là per giungere all’obiettivo che ci si era prefissi: dare ai nostri anziani una struttura più idonea, moderna e all’avanguardia nei servizi da fornire ai più deboli.

Dal lascito di quella che inizialmente era una villa del paese, nel 1944 siamo giunti ad una Casa capace di ospitare centinaia di persone, che qui possono trovare quello di cui hanno bisogno, grazie anche alla Insieme Si Può (guidata dalla presidente Paola Pagotto e da Rina Biz che ringrazio), la Cooperativa che nel tempo si è dimostrata attenta ai loro bisogni ed è stata capace di rinnovarsi ed adeguarsi alle dinamiche socio-assistenziali che si sviluppano nel nostro territorio.

La stessa attenzione e la stessa dedizione con cui ha lavorato la Cooperativa, il Comune di Ponte di Piave, le maestranze impegnate nel cantiere sono la sintesi di quello che è stato il lavoro e l’impegno profuso per anni da un uomo che a lungo si è speso a favore degli anziani, stando loro accanto e non dimenticando mai quali fossero le reali esigenze di chi non ha più la forza di essere completamente autonomo.

A nome dell’intera comunità di Ponte di Piave, dunque, rendiamo omaggio al dottor Gianni Marin, indimenticato sindaco del nostro paese.

A lui viene intitolata questa Residenza per Anziani, a lui va il nostro doveroso ringraziamento per quanto ha fatto, a lui va il nostro ricordo di Pontepiavensi che egli stesso ha guidato a cavallo fra gli Anni 90 e Duemila, in qualità di primo cittadino, illuminato, tenace e caparbio nell’affrontare le sfide che il territorio imponeva.

Grazie dunque al dottor Marin, alla Sua famiglia qui presente che taglierà con noi il nastro per la rinnovata Residenza per Anziani.

Oggi, dunque, si completa una nuova pagina del nostro paese, ma ancora ne restano da scrivere e - proprio come farebbe il sindaco Marin - anche l'attuale Amministrazione continuerà ad affrontare le sfide per vedere crescere e vivere Ponte di Piave.

Grazie a tutti.

Paola Roma - Sindaco Ponte di Piave